Incapacità per difetto di discrezione di giudizio (canone 1095 n. 2 c.i.c.)

L'incapacità consensuale attiene anche coloro che difettano gravemente di discrezione di giudizio circa i diritti e i doveri matrimoniali essenziali da dare e accettare reciprocamente.

Il soggetto in questo caso non è in grado di valutare dal lato pratico, gli effetti del matrimonio che sta per contrarre, sia in relazione a se stesso sia in relazione al coniuge.

Avvocato Gloria Mariano
Studio Legale che offre consulenza in: separazione legale, divorzio, annullamento matrimonio, diritto civile, tutela minori e affidamento figli.
via Cairoli 83 Dolo, VE
Phone: 0039 041 5103238

© 2013 Studio legale Mariano | Tutti i diritti sono riservati. 
PI. IT03425200270

Sito realizzato da Arkitaly